- Giovedí
Giugno 20, 2019

Centro di ricerca sui diritti umani

Giovane palestinese ucciso a sangue freddo dai soldati israeliani

2018/12/11, 13:48


Giovane palestinese ucciso a sangue freddo dai soldati israeliani   

Un giovane palestinese, Omar Hassan Awawda, di 27 anni, è stato ucciso a colpi d’ arma da fuoco dall’ esercito israeliano, a Ithna, a ovest di Hebron/al-Khalil, nella parte meridionale della Cisgiordania occupata.

Il giovane palestinese é stato ucciso martedí mattina. Si chiamava Omar Hassan Awawda ed aveva di 27 anni. Il giovane è stato ucciso a colpi d’ arma da fuoco dall’ esercito israeliano.
Questa ennesima tragedia e dimostrazione di violenza da parte delle forze di  occupazione israeliana é avvenuta a Ithna, a ovest di Hebron/al-Khalil, nella parte meridionale della Cisgiordania occupata.
Il direttore dell’ ospedale al-Ahli, Yousef al-Takrouri, ha dichiarato che , Awawda è stato colpito da diversi proiettili e ferito gravemente alla schiena  e questo é stato la causa del suo decesso.
Il giovane era ancora vivo quando é stato trasferito in odpedale, nonostante le ferite riportate. Al suo arrivo in ospedale é stato dichiarato morto dai medici.
L’esercito di occupazione ha affermato che i soldati hanno aperto il fuoco contro l’ utoo della vittima dopo che si era rifiutato di fermarsi per un’ spezionee che avrebbe presumibilmente rappresentato una minaccia per i soldati.

Parola chiave

Palestina،Politica،Sionismo،Israele

Le vostre opinioni:

Verità ONG ha ricevuto i tuoi suggerimenti e li ha analizzati attentamente.

La tua opinione

La tua opinione

Notizie collegate

free website counter